IMMUVIS-P FORTE

 

 

 

 

 

 

E’ il nuovo integratore alimentare antiossidante di Mar-Farma a base di quercetina, più papaya fermentata e selenio, che rinforza le difese immunitarie e aiuta a prevenire le infezioni recidivanti batteriche, micotiche e virali. Rafforza il nucleo cellulare attraverso il potenziamento dell’attività di Superossido dismutasi e protegge la cellula dal danno ossidativo.
Può essere usato per aumentare le difese immunitarie in presenza di mali di stagione.
MODALITÀ D’USO: 1 compressa al giorno preferibilmente lontano dai pasti per almeno 3 mesi.
CONFEZIONE: 30 compresse blisterate.
CONTROINDICAZIONI: gravidanza, allattamento, allergia ai frutti tropicali.
INGREDIENTI ATTIVI: 200 mg di Quercetina, 350 mg di Papaya fermentata, 83 mcg di Selenio.

La quercetina aiuta a proteggere le cellule dallo stress ossidativo neutralizzando i radicali liberi, ostacola il rilascio di sostanze pro-infiammatorie e possiede proprietà antivirali che contribuiscono a prevenire le infezioni.
La papaya fermentata contribuisce a migliorare la protezione delle cellule come anche il selenio.
Tutti questi ingredienti aiutano a mantenere integra la membrana cellulare, ostacolando la proliferazione di virus e di batteri.

Selenio e studi scientifici

Nel 2007 è stato pubblicato un lavoro in doppio cieco, randomizzato e placebo controllato, redatto da Hurwitz et al. dell’Università di Miami (USA), condotto su 262 pazienti HIV-1 sieropositivi. I pazienti erano stati trattati con 200 mcg/die di Selenio per 9 mesi. Alla fine del trattamento, nei pazienti trattati, i linfociti mostrarono un significativo incremento, mentre risultò bloccata la progressione della carica virale. L’aumento delle difese immunitarie fu attribuito alla potente carica antiossidante del Selenio, che risulta in grado di proteggere le cellule dagli stress ossidativi mantenendo integra la membrana cellulare.

Quercetina e studi scientifici

L’attività antiossidante e antinfiammatoria della Quercetina è ben dimostrata in letteratura da numerosi studi in vitro e in vivo. Queste azioni si esplicano mediante diversi meccanismi tra cui, rispettivamente, l’aumento dei livelli di glutatione (GSH), una delle principali sostanze endogene coinvolte nella protezione dallo stress ossidativo, e l’inibizione di molecole e di enzimi pro-infiammatori (es. TNFα e ciclossigenasi). Diversi studi confermano anche l’attività antibatterica e antivirale di questa sostanza. In particolare, la Quercetina risulta utile nel prevenire le infezioni virali delle vie respiratorie contrastando l’ingresso e la replicazione del virus nelle cellule.

Papaya fermentata e studi scientifici

La papaya fermentata è un alimento naturale, prodotto dalla fermentazione del lievito del frutto Carica Papaya Linn acerba che coinvolge una varietà di enzimi. Contiene vari composti benefici, come l’alfa tocoferolo, i flavonoidi, l’isotiocianato di benzile e il licopene. Diversi studi confermano che possiede forti proprietà antiossidanti ottimizzate dalla fermentazione del frutto. E’ ricca di vitamine antiossidanti (A,C,E…) ed enzimi che facilitano l’attivazione dei meccanismi endogeni di protezione dai radicali liberi. La papaya fermentata contribuisce anche alle naturali difese dell’organismo.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.