Una recente indagine commissionata da Integratori & Salute al Future Concept Lab ha analizzato le percezioni e le conoscenze dei Millennials italiani – ovvero la generazione dei nati tra i primi anni Ottanta e la metà degli anni Novanta – in materia di integratori alimentari.

Dai dati raccolti è emerso che 3 italiani su 4 della cosiddetta “Generazione Y” hanno un’idea corretta di cosa sia un integratore e oltre il 75% per orientare le scelte d’acquisto si affida principalmente ai professionisti della salute (medico e farmacista in primis).

La ricerca e il mantenimento del benessere psicofisico sostiene lo stile di vita dei Millennials italiani, i quali cercano di conseguire questo obiettivo con un’alimentazione sana e un costante esercizio fisico. Nella ricerca del benessere attribuiscono un ruolo anche agli integratori alimentari, che sono stati utilizzati in Italia nell’ultimo anno dal 70% dei Millennials, mentre l’82% ha dichiarato di aver fatto ricorso a questi prodotti almeno una volta nella vita.

Come altre ricerche pubblicate negli ultimi anni, anche questa survey non prende in considerazione quella fascia, piccola ma significativa, di consumatori che si rivolge alle erboristerie: infatti, i canali di acquisto monitorati sonofarmacia e parafarmacia, che attirano la maggioranza dei consumatori, il commercio elettronico sui siti specializzati (cui si rivolge il 26% del campione), la GDO (23%) e i “negozi di alimenti naturali” (14,8%).

Secondo l’indagine la Generazione Y è più attenta alla tutela della salute e più di ogni altra generazione cerca di consumare alimenti che aiutino a prevenire disturbi e problemi di salute consumando cibi freschi, anche nella prospettiva ecologista di salvaguardare l’ambiente. Anche la cura del corpo è un elemento importante, infatti il 24% pratica attività fisica.

I Millennials dedicano attenzione anche agli integratori per il mantenimento del benessere fisico e mentale e considerano questi prodotti fondamentali per “sostenere il benessere psicofisico” (65,3%): li utilizzano per lo più per il potenziamento del sistema immunitario (30,4%), come complemento energetico (27%), per rinforzare capelli/pelle/unghie (23%) e per migliorare la memoria (20%).

Fonte: Future Concept Lab: “Lo scenario degli integratori, tra benessere e star bene”, indagine 2023.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.