La valeriana (Valeriana officinalis) è una pianta erbacea perenne con rizoma verticale, breve e fusto alto fino a un metro e mezzo. La droga, costituita da rizomi e radici, viene utilizzata in numerosi preparati per i suoi effetti ansiolitici e per migliorare la qualità del sonno.

In vitro, la pianta presenta effetti antiossidanti, citoprotettivi e neuroprotettivi e in modelli animali ha dimostrato effetti antipertensivi, antispastici, ansiolitici e antidepressivi ma non sedativi. Gli studi clinici condotti sull’uomo mostrano degli effetti modesti sul miglioramento della qualità del sonno.

Lo studio restrospettivo

Questo studio retrospettivo ha valutato l’azione della valeriana sui disturbi del sonno che si manifestano dopo un intervento chirurgico, un’evenienza abbastanza comune.

A tal fine è stata condotta un’analisi retrospettiva su 21.168 persone ricoverate nel Dipartimento di chirurgia urologica, ginecologica e generale della Clinica universitaria di Friburgo, in Germania, sottoposte a un intervento chirurgico tra il 2015 e il 2020. E’ stato analizzato l’uso di farmaci che favoriscono il sonno nella fase post-operatoria, con particolare attenzione ai preparati a base di erbe come la valeriana.

I disturbi del sonno trattati con farmaci/preparati vegetali si sono verificati nel 15% (n = 3083) della coorte analizzata. La valeriana è stata il secondo preparato più utilizzato (n = 814, 26,4%) dopo le benzodiazepine (n = 1138, 36,9%) ed è stata assunta prevalentemente come monoterapia. L’età, la durata della degenza e le comorbidità sono risultate associate alla richiesta di preparati per migliorare il sonno in via generale (p < 0,001).

La monoterapia con valeriana è risultata più comune nelle donne (p < 0,001), negli anziani (p < 0,001) e nei ricoverati per più tempo (p < 0,001).

La valeriana svolge, dunque, un ruolo importante nel trattamento dei disturbi del sonno post-operatori e appare un approccio promettente soprattutto nelle donne, nei soggetti più anziani e in quelli con degenza ospedaliera prolungata.

Fonte: Winter AS, Haverkamp C, Gratzke C, Huber R, Lederer AK. Valerian and postoperative sleep: A retrospective cohort analysis of gynecological, urologic and general surgical patients. Sleep. 2022 May 29:zsac122.

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.