Questo studio ha valutato l’effetto del cardo mariano (Silybum marianum), una pianta impiegata prevalentemente per la sua attività epatoprotettiva e colagoga, sulle vampate di calore della menopausa mettendolo a confronto con una sostanza placebo.

Vi hanno partecipato 80 donne che sono state assegnate in modo casuale (randomizzazione) a due gruppi: il gruppo sperimentale, composto da 40 persone, ha assunto un estratto di S. marianum (400 mg / die), mentre il gruppo placebo (40 persone) ha assunto capsule di sostanza inerte. Lo studio è durato 12 settimane.

La frequenza e la gravità delle vampate di calore sono state valutate con la Greene Climacteric Scale (GCS) e la Hot Flash Related Daily Interference Scale (HFRDIS). I dati sono stati analizzati con il software SPSS utilizzando il t-test, il test di Mann-Whitney, il test del chi-quadrato e l’analisi di varianza a misure ripetute.

Questi i risultati alla fine delle 12 settimane di osservazione: la frequenza e la gravità delle vampate di calore sono diminuite rispettivamente nel gruppo sperimentale da 4,32 ± 0,20 al giorno a 1,31 ± 0,15 al giorno e da 5,25 ± 0,22 a 1,62 ± 0,08 (p <0,001) ed erano significativamente migliori del placebo in tutte le fasi dello studio (p <.001).

Sono state rilevate riduzioni significative dei punteggi sulla scala GCS e HFRDIS nel gruppo sperimentale rispetto a quello placebo anche dopo 4, 8 e 12 settimane (p <0,001).

I risultati hanno mostrato che il cardo mariano può ridurre in modo significativo la frequenza e la gravità delle vampate di calore della menopausa con un buon profilo di sicurezza ed è pertanto da prendere in considerazione per contrastare un sintomo fastidioso che influisce negativamente sulla qualità di vita della donna.

 

Fonte: Zohreh Saberi, Narjes Gorji, Zahra Memariani, Reihaneh Moeini, Hoda Shirafkan , Mania Amiri. Evaluation of the effect of Silybum marianum extract on menopausal symptoms: A randomized, double-blind placebo-controlled trial. 2020 Dec;34(12):3359-3366.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.