OE di menta efficace nella sindrome dell’intestino irritabile

 

 

 

 

 

 

 

 

Un team di ricercatori della Tasmania University ha valutato l’efficacia di 18 preparati a base di erbe sulla sindrome dell’intestino irritabile (IBS) concludendo che le prove indicano che “l’olio essenziale di menta piperita è efficace e ben tollerato nella gestione a breve termine di questo problema”.

Sono state riscontrate evidenze di efficacia anche per l’aloe (Aloe vera) e l’assafetida (Ferula assa-foetida), mentre altre preparazioni a base di erbe hanno determinato risultati promettenti, ma non sufficientemente solidi e che quindi devono essere confermati con nuovi studi.

Sono i risultati di una revisione sistematica e metanalisi effettuata su 33 trial clinici in doppio cieco controllati con placebo, che hanno studiato gli effetti dei preparati a base di erbe sui sintomi legati all’IBS o sulla qualità della vita.

La grande maggioranza degli studi (17) riguardava l’olio essenziale (OE) di menta piperita. Sono stati considerati anche i dati sugli eventi avversi che per la menta piperita, nell’intervallo di dosaggio più utilizzato (circa 300-1400 mg di OE/die), sono risultati più frequenti rispetto al placebo, ma sono stati comunque di lieve entità.

Risultati promettenti sono stati osservati, inoltre, con singoli studi clinici di buona qualità per alcune formulazioni a base di erbe (STW 5, STW 5-II e Carmint), per l’OE di anice, per l’associazione di curcumina e OE di finocchio e per una miscela a base di Schinopsis lorentzii, Aesculus hippocastanum e olio essenziale di menta piperita.

“Sulla base di questi dati preliminari positivi, queste preparazioni a base di erbe dovrebbero essere ulteriormente valutate con studi di follow-up per verificare se possono essere replicati, possibilmente con studi di durata più lunga (almeno 12 settimane)”, hanno concluso i ricercatori.

 

Jason A. Hawrelak, Hans Wohlmuth, Martina Pattinson, Stephen P. Myer, Joshua Z. Goldenberg, Joanna Harnett. Western herbal medicines in the treatment of irritable bowel syndrome: A systematic review and meta-analysis. Complementary Therapies in Medicine. Volume 48, January 2020, 102233, doi: 10.1016/j.ctim.2019.102233

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.