Metanalisi sugli effetti dell’OE di lavanda

 

 

 

 

 

 

 

L’ansia è uno dei disturbi più comuni, generalmente trattato con cambiamenti dello stile di vita, terapia cognitivo-comportamentale (CBT), inibitori selettivi della ricaptazione della serotonina (SSRI) o inibitori della ricaptazione della serotonina-norepinefrina (SNRI).

Tradizionalmente la lavanda è associata a proprietà ansiolitiche e non presenta gli effetti collaterali di alcuni farmaci di sintesi somministrati per questo problema. I preparati a base di lavanda possono essere somministrati per via orale, topica o per inalazione. Nella monografia sull’olio essenziale (OE) da L. angustifolia Miller del Comitato per i medicinali a base di erbe dell’Agenzia europea per i medicinali (EMA) sono presenti le seguenti indicazioni: sollievo di lievi sintomi di stress mentale ed esaurimento, sostegno per il sonno.

Una revisione sistematica con metanalisi di ricercatori italiani ha analizzato i lavori clinici disponibili nelle banche dati medico-scientifiche nei quali la lavanda ha mostrato anche effetti sedativi. Sono stati ricercati gli studi randomizzati controllati e non randomizzati che hanno valutato l’efficacia della lavanda in qualsiasi forma di somministrazione, su individui con ansia, coinvolti in contesti ansiogeni o che intraprendono attività che inducono ansia. La ricerca è stata effettuata senza restrizioni linguistiche nelle banche dati elettroniche PubMed, Scopus, Web of Science, Cochrane Library, EMBASE e Google Scholar.

La ricerca ha identificato oltre un ampio numero di studi clinici, tra questi una ricerca su anziani con diagnosi di malattie cardiovascolari ha mostrato un effetto positivo del massaggio aromaterapico con OE di lavanda su depressione, tono umorale e qualità del sonno. In un altro studio che ha valutato gli effetti del massaggio aromaterapico sulle mani in soggetti con diagnosi di demenza, l’OE di lavanda ha mostrato effetti benefici su stato emotivo e comportamento aggressivo. In uno studio clinico su 90 pazienti con osteoartrosi del ginocchio, il massaggio con OE di lavanda ha ridotto il dolore e migliorato lo stato funzionale. La metanalisi ha confermato l’efficacia sull’ansia del trattamento con OE di lavanda rispetto ai controlli.

Nonostante alcune limitazioni presenti negli studi esaminati, il massaggio aromaterapico con OE di lavanda può essere considerato un trattamento complementare a beneficio di molte condizioni di salute.

L’OE di lavanda è generalmente considerato sicuro anche se in molti studi, scrivono i ricercatori, i dati sulla sicurezza sono riportati in modo insufficiente o non sono riportati affatto. Sono inoltre necessari ulteriori studi per determinare la sicurezza dell’OE di lavanda nei pazienti pediatrici e nelle donne in gravidanza.

 

Fonte: Antonelli M, Donelli D. Efficacy, safety, and tolerability of aroma massage with lavender essential oil: An overview. Int J Ther Massage Bodywork. February 2020;13(1):32-36.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.