Iperico in menopausa, benefici contro vampate e depressione

iperico

Secondo un recente studio preparati a base di iperico (Hypericum perforatum L.) contribuiscono a ridurre l’incidenza delle vampate di calore e la depressione nelle donne in post-menopausa.
L’erba di San Giovanni  è più comunemente usata per la depressione: ci sono infatti prove scientifiche consolidate sulla sua efficacia nella depressione da lieve a moderata.

Il nuovo studio, realizzato presso il Centro di ricerca sulla menopausa e andropausa dell’Università di Medicina Ahvaz Jundishapur in Iran, ha indicato che questa pianta potrebbe alleviare anche i sintomi della menopausa, oltre a confermarne la potenziale attività antidepressiva.

Lo studio

Lo studio randomizzato in doppio cieco controllato con placebo ha riguardato 80 donne in post-menopausa di età compresa tra 45 e 60 anni assegnate in modo casuale a due gruppi: il gruppo sperimentale (n. 40) ha assunto un preparato a base di iperico (estratto 0.990 mg) mentre il gruppo di controllo (n = 40) ha ricevuto un placebo (n = 40), tre volte al giorno per due mesi.

I dati sono stati raccolti utilizzando un questionario socio-demografico, l’indice di Kupperman modificato, prima dell’intervento e 2, 4, 6 e 8 settimane dopo; la scala di valutazione della depressione di Hamilton è stata utilizzata per raccogliere i dati prima dell’intervento e all’ottava settimana.

Hanno completato lo studio 70 donne con questi risultati. La frequenza e l’intensità delle vampate di calore e il punteggio sulla scala di Kupperman sono diminuiti significativamente nel gruppo sperimentale rispetto al gruppo di controllo (p <0,001). Alla fine dell’ottava settimana, il 62,9% delle donne del gruppo iperico non aveva più vampate di calore rispetto al 2,9% nel gruppo di controllo.

Nel gruppo sperimentale è diminuita in modo statisticamente significativo rispetto al gruppo di controllo anche l’intensità della depressione: alla fine dello studio, l’80% delle donne del gruppo di intervento non aveva più sintomi depressivi rispetto al 5,7% del gruppo di controllo (p <0,001).

H. perforatum si è mostrato efficace nel ridurre la frequenza e la gravità delle vampate di calore, dei sintomi della menopausa e della depressione in questo campione di donne. Se ne consiglia l’uso nelle donne in post-menopausa”, hanno concluso gli autori dello studio.

 

Fonte: A. Eatemadnia et al. The effect of Hypericum perforatum on postmenopausal symptoms and depression: A randomized controlled trial. Complementary Therapies in Medicine​. Published online ahead of print, doi: 10.1016/j.ctim.2019.05.028

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here