Il lentinano è un polisaccaride isolato dal fungo medicinale giapponese ‘shiitake’ (Lentinula edodes) tradizionalmente utilizzato nella medicina orientale per il trattamento di vari disturbi, incluse infezioni e malattie oncologiche. Gli usi tradizionali dello shiitake includono la prevenzione di alcune neoplasie, l’abbassamento dei livelli di colesterolo, il potenziamento del sistema immunitario e il controllo delle infezioni.

Revisioni qualitative di studi sia di laboratorio sia clinici hanno suggerito che esso può potenziare alcune funzioni del sistema immunitario e migliorare la risposta immune, la qualità della vita nonché alleviare gli effetti avversi della chemioterapia, se viene assunto in aggiunta alla terapia standard nei casi di tumore polmonare, gastrico e del colon-retto.

Questa recente revisione ha valutato se il lentinano possa essere integrato con efficacia nel trattamento di persone con tumore. A tal fine sono stata consultate le banche dati PubMed, EMBASE, Web of Science, Cochrane Library e Google Scholar per individuare le metanalisi rilevanti pubblicate sull’argomento; otto di esse rispondevano ai criteri di inclusione.

Sebbene il meccanismo d’azione del lentinano non sia ancora del tutto chiaro, le prove raccolte hanno mostrato che può essere utile per migliorare la risposta immunitaria, la sopravvivenza a 1 anno, lo stato generale, la qualità di vita e la tossicità di radio e chemioterapia se viene somministrato in aggiunta alla terapia standard, specialmente per alcuni tumori polmonari e gastrointestinali. Gli autori consigliano di sviluppare ulteriori studi a causa delle limitazioni delle ricerche a oggi pubblicate.

Per quanto riguarda la tollerabilità clinica, sebbene i dati debbano essere potenziati, il lentinano è considerato abbastanza sicuro e la maggior parte delle possibili reazioni avverse sono generalmente auto-limitanti.

 

Antonelli M, Donelli D and Firenzuoli F. Lentinan for Integrative Cancer Treatment: An Umbrella Review. Proceedings 1st International Electronic Conference on Biomolecules: Natural and Bio-Inspired Therapeutics for Human Diseases. DOI: 10.3390/IECBM2020-08733

 

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.