Artemisia annua è una specie botanica che vanta una lunga tradizione di utilizzo nella medicina orientale, principalmente in quella cinese e indiana.
La specie, diffusa e conosciuta come pianta medicinale non solo in Asia ma anche in Europa, in entrambe le Americhe e in Australia, è diventata oggetto di un particolare interesse dopo l’assegnazione del Premio Nobel per la Medicina 2015 alla ricercatrice cinese Youyou Tu per i suoi studi sull’artemisinina, un principio attivo naturale efficace contro il plasmodio della malaria. Di Artemisia a. si utilizzano come droga il fusto e le foglie (Artemisia annuae folium e Artemisiae annuae herba). Le foglie sono inserite nella farmacopea cinese e in quella vietnamita; nel 2006 è stata pubblicata anche una monografia OMS della pianta (Artemisia annua. monograph on good agricultural and collection practices). I componenti principali sono lattoni sesquiterpenici specifici, olio essenziale, flavonoidi, cumarine e acidi fenolici.
Un recente articolo pubblicato sulla rivista scientifica Planta medica delinea le principali attività biologiche e le potenziali applicazioni di questa specie botanica, ripercorrendone anche l’utilizzo tradizionale.
Nella medicina tradizionale asiatica, la specie è utilizzata in un ampio ventaglio di casi che includono, tra l’altro, il trattamento dell’ittero e della dissenteria batterica, le febbri malariche e nella tubercolosi, il trattamento di ferite ed emorroidi, oltre che nelle malattie virali, batteriche e autoimmuni.
Studi farmacologici recenti hanno confermato le principali applicazioni tradizionali e spiegato il meccanismo d’azione rilevando nuove evidenze di attività biologica, tra le quali le proprietà antinfiammatoria, analgesica, antiossidante e nefroprotettiva. Artemisia annua trova infine un crescente impiego anche nell’industria cosmetica.

Fonte: Ekiert H, Świątkowska J, Klin P, Rzepiela A, Szopa A. Artemisia annua – Importance in Traditional Medicine and Current State of Knowledge on the Chemistry, Biological Activity and Possible Applications. Planta Med. 2021 Jan 22.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.