Il cumino nero (Nigella sativa) è una spezia utilizzata da secoli nei sistemi di medicina tradizionale, in particolare nell’area medio orientale, per diverse condizioni tra cui asma, febbre, tosse, congestione toracica, cefalea cronica e mal di schiena. La sua ampia portata salutistica in relazione alla tradizione d’uso ha favorito negli ultimi anni lo sviluppo di studi fitochimici e biologici e di trial clinici.
Questa recente revisione sistematica con metanalisi ha valutato in modo specifico l’efficacia di Nigella sativa sulla steatosi epatica non alcolica, una condizione caratterizzata dall’accumulo di grassi negli epatociti.
A tale scopo è stata effettuata una ricerca sistematica nelle banche dati internazionali PubMed, Embase, Cochrane Library e Web of science fino a giugno 2020 per individuare gli studi randomizzati e controllati riguardanti l’impiego della spezia nel trattamento di questa condizione. Sono stati inclusi 6 articoli con un totale di 358 partecipanti. Rispetto al placebo la supplementazione di cumino nero – hanno scritto i ricercatori – ha migliorato i valori del colesterolo HDL, la glicemia a digiuno, i livelli di alanina transaminasi (ALT) e aspartato transaminasi, della proteina C reattiva ad alta sensibilità e complessivamente il grado di fegato grasso.
In sintesi, questa metanalisi ha dimostrato l’efficacia della supplementazione di cumino nero evidenziando come questa spezia contribuisca a migliorare non soltanto i valori di alcuni importanti parametri epatici, ma anche la gravità della steatosi epatica non alcolica.
Si richiedono tuttavia nuove e più rigorose ricerche cliniche condotte su campioni di grandi dimensioni per confermare questi benefici nella prospettiva di un più ampio utilizzo di Nigella sativa in questo contesto, concludono gli autori dello studio.

Fonte: Tang G, Zhang L, Tao J, Wei Z. Effect of Nigella sativa in the treatment of nonalcoholic fatty liver disease: A systematic review and meta-analysis of randomized controlled trials. Phytother Res. 2021 Mar 16. doi: 10.1002/ptr.7080. Epub ahead of print. PMID: 33728708.

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.