Meristematico di agnocasto rimedio psico-fisico

er_az_nov16_fitomedicalL’azione dell’agnocasto trova utilità sia sul piano endocrino sia su quello nervoso. È per intervenire su quest’ultimo in particolare che Fitomedical formula Agnocasto MG, che sfrutta le proprietà dei tessuti meristematici dell’agnocasto (Vitex agnus-castus L. giovani getti) più indicati per intervenire in un’evoluzione anergica, in cui il sistema endocrino è sì fortemente perturbato, ma in cui le radici dello squilibrio sono da ricercare in un’afasia psichica. Il meristemoderivato va impiegato nella diminuzione delle capacità mnemoniche e di elaborazione mentale, offuscamento psichico. Lo stato depressivo si va instaurando con manifestazioni somatiche (piuttosto evidenti tendenze che coinvolgono l’utero, ma pure lo stomaco e l’intestino). Quindi il suo uso si estende alla depressione, all’alterazione dell’assetto endocrino con iperprolattinemia (da un punto di vista biochimico vi è l’aumento dei livelli di prolattina) e iperestrogenia, sindrome premestruale con dismenorrea, mastodinia. La sfera genitale è quella attinta con maggiore evidenza.

 

Richiedi maggiori informazioni










Nome*

Cognome*

Azienda

E-mail*

Telefono

Oggetto

Messaggio

[recaptcha]
Ho letto e accetto l'informativa sulla privacy*

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.