Estratto di chiodi di garofano contro sintomi da sbornia

 chiodi di garofano

 

 

 

 

 

 

I chiodi di garofano, ossia i bottoni floreali dell’arbusto Syzygium aromaticum sono ricchi di polifenoli dotati di proprietà antiossidanti e di tannini idrolizzabili solubili in acqua.

L’acetaldeide è la principale citotossina formata dal metabolismo dell’alcol. Essendo più tossica dell’alcol etilico, è responsabile di molti dei malesseri associati a un dopo-sbornia oltre che di lesioni epatiche, alterazioni della matrice extracellulare, infiammazione nei forti bevitori.

Questo studio incrociato in doppio cieco randomizzato ha valutato l’efficacia di un estratto polifenolico standardizzato di chiodi di garofano sullo stress ossidativo e l’infiammazione causati dall’accumulo di acetaldeide dopo l’assunzione di alcol.

Il trial ha riguardato 16 individui di sesso maschile, bevitori sociali, che sono stati randomizzati in due gruppi: il gruppo sperimentale (n. 8) ha ricevuto una singola capsula gelatinosa a base di estratto di chiodi di garofano (250 mg × 1) al giorno e il secondo gruppo (n. 8) un placebo.

Il dosaggio di alcol assunto era di 1 g/kg di peso corporeo al giorno. Dopo 2 settimane di washout, il regime di trattamento è stato invertito. Campioni ematici sono stati prelevati a 0, 0,5, 2, 4 e 12 ore dopo il trattamento con placebo o capsule di chiodi di garofano e sono stati analizzati i parametri biochimici.

Il punteggio di gravità dei postumi di sbornia è stato determinato utilizzando un questionario validato: i risultati hanno mostrato una eliminazione più rapida dell’acetaldeide nel sangue nel gruppo sperimentale con una riduzione significativa dello stress ossidativo, della perossidazione lipidica, della proteina C reattiva, dell’interleuchina-6 e un miglioramento significativo del livello di glutatione e superossido dismutasi rispetto al placebo, unitamente a una riduzione complessiva del 55,34% nella gravità dei postumi di sbornia.

Lo studio, nonostante i limiti della bassa numerosità del campione, ha dimostrato pertanto l’efficacia dei polifenoli dei chiodi di garofano nell’alleviare gli effetti collaterali correlati all’alcol tra bevitori sociali alla dose testata.

 

 

Mammen RR, Mulakal JN, Mohanan R, Maliakel B, Madhavamenon KI. Clove bud polyphenols alleviate alterations in inflammation and oxidative stress markers associated with binge drinking: a randomized double-blinded placebo-controlled crossover study. J Med Food. November 2018;21(11):1188-1196.

 

LASCIA UN COMMENTO

Please enter your comment!
Please enter your name here